ORION-1 trial: Inclisiran riduce significativamente i livelli di colesterolo LDL e di PCSK9 nei pazienti ad alto rischio cardiovascolare che hanno elevati livelli di colesterolo LDL

ORION-1 trial: Inclisiran riduce significativamente i livelli di colesterolo LDL e di PCSK9 nei pazienti ad alto rischio cardiovascolare che hanno elevati livelli di colesterolo LDL

Fonte: ACC 2017 scientific session, Washington DC, USA.
Queste sono le conclusioni a cui sono giunti i ricercatori coordinati da Kausik K. Ray e Ulf Landmesser dell’Imperial College di Londra. Partendo dal presupposto che in uno studio precedente, una singola iniezione di Inclisiran (farmaco a lunga durata d’azione che inibisce il PCSK9 interferendo con la sintesi del RNA messagero specifico), ha ridotto il colesterolo LDL per oltre 84 giorni in volontari sani, i ricercatori hanno condotto uno studio di fase 2, multicentrico, in doppio cieco, controllato con placebo, somministrando inclisiran mediante iniezione sottocutanea nei pazienti ad alto rischio di malattia cardiovascolare che avevano elevati livelli di colesterolo LDL. I pazienti sono stati assegnati in modo casuale a ricevere una singola dose di placebo o 200, 300, o 500 mg di inclisiran o due dosi (ai giorni 1 e 90) di placebo o 100, 200, o 300 mg di inclisiran. L’end point primario era il cambiamento del colesterolo LDL tra il basale e il 180° giorno, inoltre sono stati valutati anche parametri di sicurezza a 210 giorni e dati sui livelli di PCSK9 e colesterolo LDL a 240 giorni. Un totale di 501 pazienti sono stati randomizzati. I pazienti che hanno ricevuto inclisiran avevano una riduzione dose-dipendente dei livelli PCSK9 e colesterolo LDL. Al giorno 180, è stato riscontrata una significativa riduzione dei livelli di colesterolo LDL tra il 27,9 e il 41,9% dopo un singola dose di inclisiran e tra il 35,5 e il 52,6% dopo due dosi (p <0.001 per tutti iclisiran vs placebo). Le due dosi da 300 mg di inclisiran hanno prodotto la più grande riduzione dei livelli di colesterolo LDL: il 48% dei pazienti ha presentato un livello di colesterolo LDL inferiore a 50 mg per decilitro (1,3 mmol per litro) al giorno 180. Al giorno 240, i livelli di PCSK9 e colesterolo LDL sono rimasti significativamente inferiori rispetto al basale con tutti i dosaggi di inclisiran. Eventi avversi gravi si sono verificati nel 11% dei pazienti che hanno ricevuto inclisiran e nell’8% dei pazienti che hanno ricevuto placebo. Le reazioni sul sito di iniezione si è verificato nel 5% del pazienti trattati con inclisiran.